Da giovedì 28 luglio 2022 ore 16.03, in replica domenica ore 21.30, mercoledì ore 00.05 (Speciale Radio – 3 / Speciale Culturale)

si è tenuto, giovedì 14 luglio 2022, un concerto straordinario promosso dalla Diocesi di Trieste della Cappella Musicale Pontificia “Sistina” in collaborazione con la Cappella Civica del Comune di Trieste presso la Cattedrale di San Giusto martire di Trieste. L’Arcivescovo Mons. Giampaolo Crepaldi, Vescovo di Trieste, ha presentato l’evento unitamente al rappresentante del Comune di Trieste e del rappresentante della Fondazione Cardinale Domenico Bartolucci, con il saluto del Direttore M° Roberto Brisotto della Cappella Civica del Comune di Trieste.

Ha introdotto il concerto la Cappella Civica del Comune di Trieste con i brani del 1972 di Roberto Brisotto: dalla Missa Brevis Maria, Ravennatum Protectrix: “Sanctus” e “Agnus Dei” e a seguire di Marco Sofianopulo da una melodia liturgica greca: “Hristòs Anésti”. Dal repertorio della Cappella Musicale Pontificia “Sistina” diretti dal Direttore M° Mons. Marcos Isola Pavan in questa edizione introduttiva ascoltiamo i brani: “Victimae paschali laudes (Canto Gregoriano) Sequenza della Domenica di Pasqua, di Giovanni Pierluigi da Palestrina, Mottetto per la Veglia di Pasqua, Salmo 42 “Sicut cervus; Salmo 81 “Exultate Deo”; Antifona Mariana “Alma Redemptoris mater” e di Lorenzo Perosi, per la festività dei SS. Pietro e Paolo “Tu es Petrus”. A conclusione di questa edizione ascoltiamo: di Domenico Bartolucci dal Trittico Mariano: Fuga sul tema “Regina Coeli” e di Cesar Franck “Piece Heroique”, all’organo M° Riccardo Cossi.